§ 56.6.39 - D.M. 1 aprile 1998, n. 148.
Regolamento recante approvazione del modello dei registri di carico e scarico dei rifiuti ai sensi degli articoli 12, 18, comma 2, lettera m) , e 18, [...]


Settore:Normativa nazionale
Materia:56. Inquinamento e rifiuti
Capitolo:56.6 rifiuti
Data:01/04/1998
Numero:148


Sommario
Art. 1.      1. Sono approvati i modelli di registro di carico e scarico dei rifiuti riportati negli allegati A e B
Art. 2.  Norme transitorie.


§ 56.6.39 - D.M. 1 aprile 1998, n. 148. [1]

Regolamento recante approvazione del modello dei registri di carico e scarico dei rifiuti ai sensi degli articoli 12, 18, comma 2, lettera m) , e 18, comma 4, del decreto legislativo 5 febbraio 1997, n. 22.

(G.U. 14 maggio 1998, n. 110).

 

Art. 1.

     1. Sono approvati i modelli di registro di carico e scarico dei rifiuti riportati negli allegati A e B.

     2. Il registro di carico e scarico è composto da fogli numerati e vidimati dall'ufficio del registro e deve essere compilato secondo le modalità indicate nell'allegato C - Descrizione tecnica.

     3. I registri di carico e scarico tenuti mediante strumenti informatici devono utilizzare carta a modulo continuo. La stampa di tali registri deve essere effettuata con la cadenza prevista per le diverse categorie di operatori dall'articolo 12, comma 1, del decreto legislativo 5 febbrio 1997, n. 22, e successive modifiche ed integrazioni, e comunque in sede di verifica da parte degli organi di controllo.

     4. In sostituzione dei modelli di cui al comma 1, i produttori di rifiuti non pericolosi hanno la facoltà di adempiere all'obbligo della tenuta del registro di carico e scarico anche con i seguenti registri, scritture e documentazione contabili:

     a) registri IVA di acquisto e vendite;

     b) scritture ausiliarie di magazzino di cui all'articolo 14 del decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973, n. 600, e successive modificazioni;

     c) altri registri o documentazione contabile la cui tenuta sia prevista da disposizioni di legge.

     5. I registri, la documentazione e le scritture contabili di cui alle lettere a), b) e c) del comma 4 possono sostituire i registri di carico e scarico a condizione che siano numerati e vidimati, siano integrati dal formulario di cui all'articolo 15 del decreto legislativo 5 febbraio 1997, n. 22, e contengano i seguenti elementi, da annotarsi con la cadenza stabilita dall'articolo 12, comma 1, del citato decreto legislativo e secondo le modalità indicate nell'allegato C:

     a) data di produzione o di presa in carico e di scarico del rifiuto, il numero progressivo della registrazione e la data in cui il movimento viene effettuato;

     b) le caratteristiche del rifiuto;

     c) le quantità dei rifiuti prodotti all'interno dell'unità locale o presi in carico;

     d) l'eventuale ulteriore descrizione del rifiuto;

     e) il numero del formulario che accompagna il trasporto dei rifiuti presi in carico o avviati ad operazioni di recupero o di smaltimento;

     f) l'eventuale intermediario o commerciante di cui ci si avvale.

     6. I registri tenuti dalle associazioni di categoria ai sensi dell'articolo 12, comma 4, del decreto legislativo 5 febbraio 1997, n. 22, ed i registri sostitutivi di cui al comma 4 possono essere vidimati con la procedura prevista dalla normativa vigente per le scritture contabili.

 

     Art. 2. Norme transitorie.

     1. I registri di carico e scarico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 10 settembre 1982, n. 915, al decreto-legge 9 settembre 1988, n. 397, convertito, con modificazioni, dalla legge 9 novembre 1988, n. 475, ed al decreto legislativo 27 gennaio 1992, n. 95, in uso alla data di entrata in vigore del presente decreto possono continuare ad essere utilizzati fino al loro esaurimento purché contengano tutti gli elementi previsti ai sensi dell'articolo 1.

     2. Il presente decreto entra in vigore il trentesimo giorno successivo a quello della pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.

 

 

ALLEGATO A

 

     (Omissis)

 

 

ALLEGATO B

B1 - FRONTESPIZIO DEL REGISTRO DI CARICO E SCARICO

INTERMEDIARI E COMMERCIANTI NON DETENTORI

 

     (Omissis)

 

ALLEGATO C

 

C-1 - DESCRIZIONE TECNICA MOD. 'A'

PRODUTTORE/RECUPERATORE/SMALTITORE/

TRASPORTATORE/INTERMEDIARI E COMMERCIANTI DETENTORI

 

     I. Le imprese che producono o recuperano o smaltiscono o trasportano rifiuti o effettuano attività di intermediazione/commercio con detenzione di rifiuti devono tenere il registro di cui all'allegato "a"

     II. Sulla prima pagina del registro di carico e scarico sono riportati, in corrispondenza delle diverse voci, i seguenti dati:

     a) alla voce "Ditta": dati anagrafici relativi all'impresa (ditta, residenza, codice fiscale e ubicazione dell'esercizio);

     b) alla voce "Attività svolta": dati relativi all'attività svolta (produzione, recupero, smaltimento, trasporto) e il codice relativo all'attività di recupero e smaltimento di cui agli allegati B e C al decreto legislativo 5.2.1997, n. 22;

     c) alla voce "Tipo di attività" (solo per le imprese che effettuano operazioni di recupero o di smaltimento): la categeoria di attività, così come individuata negli allegati "B" e "C" al decreto legislativo 5 febbraio 1997, n. 22 e descrizione generale del tipo di trattamento effettuato sul rifiuto: separazione, trattamento chimico-fisico, trattamento biologico, inertizzazione, ecc.;

     d) alla voce "Registrazione": la data ed il numero della prima e dell'ultima registrazione.

     e) alla voce "Caratteristiche del rifiuto": la elencazione di tutte le possibili caratteristiche proprie del rifiuto, con riferimento allo stato fisico ed alle classi di pericolo. I numeri e le lettere riportati in corrispondenza delle possibili caratteristiche dei rifiuti devono essere utilizzati in sede di annotazione di un'operazione di carico o di scarico sul registro per individuare le caratteristiche proprie del rifiuto cui l'annotazione si riferisce. A tali fini i predetti numeri e lettere devono essere riportati sulle corrispondenti voci "stato fisico" e "classi di pericolosità" in sede di annotazione del carico o dello scarico dei rifiuti.

     III. I fogli del registro devono contenere le seguenti informazioni:

     a) Nella prima colonna deve essere contrassegnata l'operazione (carico o scarico) alla quale si riferisce la registrazione con l'indicazione del numero progressivo e della data della registrazione stessa. In caso di scarico devono, inoltre, essere indicati il numero del formulario, la data di effettuazione del trasporto e il riferimento alla registrazione di carico dei rifiuti cui il trasporto si riferisce;

     b) Nella seconda colonna devono essere riportate le caratteristiche del rifiuto:

     · il codice cer del rifiuto

     · la descrizione del rifiuto

     · lo stato fisico del rifiuto: 1. solido pulverulento; 2. solido non pulverulento; 3. Fangoso palabile; 4. Liquido

     · Le classi di pericolo di cui all'allegato d individuate sulla base dell'allegato e al presente decreto, proprie del rifiuto (solo per i rifiuti pericolosi)

     · La destinazione del rifiuto con l'indicazione del codice di attivita' di cui agli allegati "b" e "c" del decreto legislativo 5.2.97, n. 22 (se la registrazione si riferisce allo scarico)

     c) Nella terza colonna devono essere trascritti i dati relativi alla quantità di rifiuti prodotti all'interno dell'unità locale o presi in carico (in Kg o in litri o in metri cubi). [2]

     d) Nella quarta colonna deve essereindicato il luogo di produzione e l'attività di provenienza dei rifiuti (solo per i soggetti che effettuano attività di manutenzione a reti diffuse sul territorio e tengono i registri presso Unità centralizzate o di meno di coordinamento ai sensi dell'articolo 12, comma 13 bis del decreto legislativo 5 febbraio 1997, n. 22) nonché (qualora la presa in carico o l'uscita del rifiuto dallo stabilimento sia gestita tramite un intermediario o commerciante) i seguenti dati della società commerciale o di intermediazione:

     · denominazione o ragione sociale della impresa

     · codice fiscale dell'impresa

     · sede dell'impresa;

     · numero di iscrizione all'albo gestione rifiuti

     e) nella quinta colonna possono essere riportate eventuali annotazioni

 

C-2 - DESCRIZIONE TECNICA MOD. 'B'

INTERMEDIARI E COMMERCIANTI NON DETENTORI

 

     I. Le società commerciali o di intermediazione che non detengono i rifiuti hanno l'obbligo di tenere il registro di cui all'allegato "B".

     II. Sulla prima pagina del registro di carico e scarico devono essere riportati

     a) i dati anagrafici relativi all'impresa (ditta, residenza, codice fiscale e ubicazione dell'esercizio);

     b) la elencazione di tutte le possibili caratteristiche proprie del rifiuto, con riferimento allo stato fisico ed alle classi di pericolo. I numeri e le lettere riportati in corrispondenza delle possibili caratteristiche dei rifiuti devono essere utilizzati in sede di annotazione di un'operazione di carico o di scarico sul registro per individuare le caratteristiche proprie del rifiuto cui l'annotazione si riferisce. A tali fini i predetti numeri e lettere devono essere riportati sulle corrispondenti voci "stato fisico" e "classi di pericolosità" in sede di annotazione del carico o dello scarico dei rifiuti.

     III. I fogli del registro devono contenere le seguenti informazioni:

     a) Nella prima sezione devono essere indicati le informazioni relative alla data dell'operazione ed il numero del formulario con la data di effettuazione del trasporto

     b) Nella seconda colonna devono essere riportate le seguenti caratteristiche del rifiuto:

     · il codice cer del rifiuto

     · la descrizione del rifiuto

     · lo stato fisico del rifiuto: 1. Solido pulverulento; 2. Solido non pulverulento; 3. Fangoso palabile; 4. Liquido

     · Le classi di pericolo di cui all'allegato di individuate sulla base dell'allegato e al presente decreto, proprie del rifiuto (solo per i rifiuti pericolosi)

     · La destinazione del rifiuto con l'indicazione del codice di attivita' di cui agli allegati "b" e "c" del decreto legislativo 5.2.97, n. 22 (se la registrazione si riferisce allo scarico

     · La quantita' di rifiuti (in kg. o in litri)

     c) Nella terza colonna devono essere indicati la denominazione o ragione sociale, codice fiscale e indirizzo del produttore o detentore e del trasportatore

     d) Nella quarta colonna devono essere indicati la denominazione o ragione sociale, codice fiscale e indirizzo del destinatario, specificando sei rifiuti sono destinati ad attività di recupero o di smaltimento e il codice di attività riportato negli allegati "B" e "C" del decreto legislativo 5 febbraio 1997, n. 22.

 

 

ALLEGATO D

CARATTERISTICHE DI PERICOLO PER I RIFIUTI

 

H1       «Esplosivo»: sostanze e preparati che possono

          esplodere per effetto della fiamma o che sono

          sensibili agli urti e agli attriti pià del

          dinitrobenzene;

H2       «Comburente»: sostanze e preparati che, a contatto

          con altre sostanze, soprattutto se infiammabili,

          presentano una forte reazione esotermica;

H3-A     «Facilmente infiammabile»: sostanze e preparati:

          -  liquidi il cui punto di infiammabilità è

             inferiore a 21 °C (compresi i liquidi

             estremamente infiammabili), o

          -  che a contatto con l'aria, a temperatura ambiente

             e senza apporto di energia, possono riscaldarsi e

             infimmarsi, o

          -  solidi che possono facilmente infiammarsi per la

             rapida azione di una sorgente di accensione e che

             continuano a bruciare o a consumarsi anche dopo

             l'allontanamento della sorgente di accensione, o

          -  gassosi che si infiammano a contatto con l'aria a

             pressione normale, o

          -  che, a contatto con l'acqua o l'aria umida,

             sprigionano gas facilmente infiammabili in

             quantità pericolose;

H3-B     «Infiammabile»: sostanze e preparati liquidi il cui

          punto di infiammabilità è pari o superiore a 21 °C e

          inferiore o pari a 55 °C;

H4       «Irritante»: sostanze e preparati non corrosivi il

          cui contatto immediato, prolungato o ripetuto con la

          pelle o le mucose può provocare una reazione

          infiammatoria;

H5       «Nocivo»: sostanze e preparati che, per inalazione,

          ingestione o penetrazione cutanea, possono

          comportare rischi per la salute di gravità

          limitata;

H6       «Tossico»: sostanze e preparati (comprese le

          sostanze e i preparati molto tossici) che, per

          inalazione, ingestione o penetrazione cutanea,

          possono comportare rischi per la salute gravi, acuti

          o cronici e anche la morte;

H7       «Cancerogeno»; sostanze e preparati che, per

          inalazione, ingestione o penetrazione cutanea,

          possono produrre il cancro o aumentarne la

          frequenza;

H8       «Corrosivo»: sostanze e preparati che, a contatto

          con tessuti vivi, possono esercitare su di essi

          un'azione distruttiva;

H9       «Infettivo»: sostanze contenenti microrganismi

          vitali o loro tossine, conosciute o ritenute per

          buoni motivi come cause di malattie nell'uomo o in

          altri organismi viventi;

H10      «Teratogeno»: sostanze e preparati che, per

          inalazione, ingestione o penetrazione cutanea,

          possono produrre malformazioni congenite non

          ereditarie o aumentarne la frequenza;

H11      «Mutageno»: sostanze e preparati che, per

          inalazione, ingestione o penetrazione cutanea,

          possono produrre difetti genetici ereditari o

          aumentarne la frequenza;

H12      Sostanze e preparati che, a contatto con l'acqua,

          l'aria o un acido, sprigionano un gas tossico o

          molto tossico;

H13      Sostanze e preparati ssucettibili, dopo

          eliminazione, di dare origine in qualche modo ad

          un'altra sostanza, ad esempio ad un prodotto di

          lisciviazione avente una delle caratteristiche sopra

          elencate;

H14      «Ecotossico»; sostanze e preparati che presentano o

          possono presentare rischi immediati o differiti per

          uno o più settori dell'ambiente.

 

Note

1. L'attribuzione delle caratteristiche di pericolo «tossico» (e «molto

tossico»), «nocivo», «corrosivo» e «irritante» è effettuata secondo i

criteri stabiliti nell'allegato VI, parte I.A e parte II.B della direttiva

67/548/CEE del Consiglio, del 27 giugno 1967, concernente il ravvicinamento

delle disposizioni legislative, regeolamentari ed amministrative relative

alla classificazione, all'imballaggio e all'etichettatura delle sostanze

pericolose, nella versione modificata dalla direttiva 79/831/CEE del

Consiglio.

2. Per quanto concerne l'attribuzione delle caratteristiche «cancerogene»,

teratogeno» e «mutageno» e riguardo all'attuale stato delle conoscenze,

precisazioni supplementari figurano nella guida per la classificazione e

l'etichettatura di cui all'allegato VI (parte II D) della direttiva

67/548/CEE, nella versione modificata dalla direttiva 83/467/CEE della

Commissione.

 

Metodi di prova

I metodi di prova sono intesi a conferire un significato specifico alle

definizioni di cui all'allegato III.

I metodi da utilizzare sono quelli descritti nell'allegato V della

direttiva 67/548/CEE, nella versione modificata dalla direttiva 84/449/CEE

della Commissione o dalle successive direttive della Commissione che

adeguano al progresso tecnico la direttiva 67/548/CEE. Questi metodi sono

basati sui lavori e sulle raccomandazioni degli organismi internazionali

competenti, in particolare su quelli dell'OCSE.

 

 

ALLEGATO E [3]

ELENCO DEI RIFIUTI PERICOLOSI AI SENSI DELL'ARTICOLO 1,

PARAGRAFO 4 DELLA DIRETTIVA 91/689/CEE

 

  Codice    Designazione

   CER

02         RIFIUTI PROVENIENTI DA PRODUZIONE, TRATTAMENTO E

            PREPAPRAZIONE DI ALIMENTI IN AGRICOLTURA,

            ORTICOLTURA, CACCIA, PESCA ED ACQUICOLTURA

0201       RIFIUTI DELLE PRODUZIONI PRIMARIE

020105     Rifiuti agrochimici H02, H04, H05, H06, H07, H08,

            H10, H14, H3A e H3B

03         RIFIUTI DELLA LAVORAZIONE DEL LEGNO E DELLA

            PRODUZIONE DI CARTA, POLPA CARTONE, PANNELLI E

            MOBILI

0302       RIFIUTI DEI TRATTAMENTI CONSERVATIVI DEL LEGNO

030201     Prodotti per i trattamenti conservativi del legno

            contenenti composti organici non alogenati H04,

            H05, H06, H07, H3A e H3B

030202     Prodotti per i trattamenti conservativi del legno

            contenenti composti organici clorurati H04, H05,

            H06, H07, H08, H10, H11, H14, H3A e H3B

030203     Prodotti per i trattamenti conservativi del legno

            contenenti composti organo-metallici H02, H04,

            H05, H06, H07, H08, H14, H3A e H3B

030204     Prodotti per i trattamenti conservativi del legno

            contenenti composti inorganici H02, H04, H05, H06,

            H07, H08, H13, H14

04         RIFIUTI DELLA PRODUZIONE CONCIARIA E TESSILE

0401       RIFIUTI DELL'INDUSTRIA DELLA LAVORAZIONE DELLA

            PELLE

040103     Bagni di sgrassatura esauriti contenenti solventi

            senza fase liquida H04, H05, H06, H10, H3A e H3B

0402       RIFIUTI DELL'INDUSTRIA TESSILE

040211     Rifiuti contenenti composti alogenati da

            operazioni di confezionamento e finitura H04, H05,

            H06, H14, H3A e H3B

05         RIFIUTI DELLA RAFFINAZIONE DEL PETROLIO,

            PURIFICAZIONE DEL GAS NATURALE E TRATTAMENTO

            PIROLITICO DEL CARBONE

0501       RESIDUI OLEOSI E RIFIUTI SOLIDI

050103     Morchie e fondi di serbatoi H04, H05, H07, H13,

            H14, H3B

050104     Fanghi acidi da processi di alchilazione H04, H05,

            H07, H08, H14, H3A e H3B

050105     Perdite di olio H04, H05, H13, H14, H3A e H3B

050107     Catrami acidi H04, H07, H08, H11, H14, H3A e H3B

050108     Altri catrami H04, H05, H06, H07, H10, H11, H14,

            H3A e H3B

0504       FILTRI DI ARGILLA ESAURITI

050401     Filtri di argilla esauriti H02, H04, H05, H06,

            H07, H10, H11, H13, H14, H3A e H3B

0506       RIFIUTI DAL TRATTAMENTO PIROLITICO DEL CARBONE

050601     Catrami acidi H05, H06, H07, H08, H10, H11, H14

050603     Altri catrami H05m H06, H07, H08, H10, H11, H14,

            H3B

0507       RIFIUTI DAL PROCESSO DI PURIFICAZIONE DEL GAS

            NATURALE

050701     Fanghi contenenti mercurio H05, H06, H11, H13,

            H14, H3A

050802     Catrami acidi H04, H05, H06, H06, H08, H10, H11,

            H14

 

050803     Altri catrami H04, H05, H06, H07, H08, H10, H11,

            H14, H3B

050804     Rifiuti liquidi acquosi dalla rigenerazione

            dell'olio H04, H05, H06, H08, H10, H11, H13, H14,

            H3A

06         RIFIUTI DA PROCESSI CHIMICI INORGANICI

0601       SOLUZIONI ACIDE DI SCARTO

060101     Acido solforoso e solforico H04, H05, H06, H08

060102     Acido cloridrico H04, H05, H06, H08

060103     Acido fluoridrico H04, H05, H06, H08

06104      Acido fosforoso e fosforico H04, H05, H06, H08

060105     Acido nitroso e nitrico H02, H04, H05, H06, H08

060199     Rifiuti non specificati altrimenti H04, H05, H06,

            H08

0602       SOLUZIONI ALCALINE

060201     Idrossido di calcio H04, H05, H06, H08

060202     Soda H04, H05, H06, H08

060203     Ammoniaca H04, H05, H06, H08, H14

060299     Rifiuti non specificati altrimenti H04, H05, H06,

            H08

0603       SALI E LORO SOLUZIONI

060311     Sali e soluzioni contenenti cianuri H04, H05, H06,

            H08, H13, H14

0604       RIFIUTI CONTENENTI METALLI

060402     Sali metallici (tranne 060300) H02, H04, H05, H06,

            H08, H13, H14

060403     Rifiuti contenenti arsenico H04, H05, H06, H08,

            H12, H13, H14

060404     Rifiuti contenenti mercurio H04, H05, H06, H08,

            H11, H12, H13, H14

060405     Rifiuti contenenti altri metalli pesanti H04, H05,

            H06, H08, H12, H13, H14

0607       RIFIUTI DA PROCESSI CHIMICI DEGLI ALOGENI

060701     Rifiuti contenenti amianto da processi elettrolisi

            H04, H05, H06, H07

060702     Carbone attivo dalla produzione di cloro H04, H05,

            H06, H07, H08, H13, H14

0613       RIFIUTI DA ALTRI PROCESSI CHIMICI INORGANICI

061301     Pesticidi, biocidi ed agenti conservativi del

            legno di natura inorganica H04, H05, H06, H11,

            H13, H14

061302     Carbone attivo esaurito (tranne 060702) H04, H05,

            H06, H07, H08, H09, H10, H11, H12, H13, H14, H3B

07         RIFIUTI DA PROCESSI CHIMICI ORGANICI

0701       RIFIUTI DA PRODUZIONE, FORMULAZIONE, FORNITURA ED

            USO (PFFU)

070101     Soluzioni acquose di lavaggio ed acque madri H01,

            H02, H04, H05, H06, H07, H08, H10, H11, H12, H13,

            H14, H3A e H3B

070103     Solventi organici alogenati, soluzioni di lavaggio

            di acque madri H01, H02, H04, H05, H06, H07, H08,

            H10, H11, H12, H13, H14, H3A e H3B

070104     Altri solventi organici, soluzioni di lavaggio ed

            acque madri H01, H02, H04, H05, H06, H07, H08,

            H10, H11, H12, H13, H14, H3A e H3B

070107     Fondi di distillazione e residui di reazione

            alogenati H01, H02, H04, H05, H06, H07, H08, H10,

            H11, H12, H13, H14, H3A e H3B

 

070109     Residui di filtrazione, assorbenti esauriti

            contaminati da composti organici alogenati H01,

            H02, H04, H05, H06, H07, H08, H10, H11, H12, H13,

            H14, H3A e H3B

070110     Altri residui di filtrazione e assorbenti esauriti

            H01, H02, H04, H05, H06, H07, H08, H10, H11, H12,

            H13, H14, H3A e H3B

0702       RIFIUTI DA PFFU DI PLASTICHE, GOMME SINTETICHE E

            FIBRE ARTIFICIALI

070201     Soluzioni di lavaggio e acque madri H05, H06, H08,

            H14

070203     Solventi organici alogenati, soluzioni di lavaggio

            ed acque madri H04, H05, H06, H07, H09, H13, H14,

            H3A e H3B

070204     Altri solventi organici, soluzioni di lavaggio ed

            acque madri H04, H05, H06, H07, H14, H3A e H3B

070207     Fondi di distillazione e residui di reazione

            alogenati H01, H02, H04, H05, H06, H07, H08, H10,

            H11, H12, H13, H14, H3A e H3B

070208     Altri fondi di distillazione e residui di reazione

            H04, H05, H06, H07, H08, H14, H3A e H3B

070209     Residui di filtrazione, assorbenti esauriti

            contaminati da composti organici alogenati H04,

            H05, H06, H07, H13, H14

070210     Altri residui di filtrazione, assorbimenti

            esuariti H04, H05, H06, H07, H13, H14, H3A e H3B

0703       RIFIUTI DA PFFU DI COLORANTI E PIGMENTI ORGANICI

            (TRANNE 061100)

070301     Soluzioni acquose di lavaggio ed acque madri H04,

            H05, H06, H08, H13, H14

070303     Solventi organici alogenati, soluzioni di lavaggio

            ed acque madri H04, H05, H06, H07, H13, H3A e H3B

070304     Altri solventi organici, soluzioni di lavaggio ed

            acque madri H04, H05, H06, H07, H14, H3A e H3B

070307     Fondi di distillazione e residui di reazione

            alogenati H04, H05, H06, H07, H08, H10, H11, H12,

            H13, H14, H3A e H3B

070308     Altri fondi di distillazione e residui di reazione

            H04, H05, H06, H07, H08, H10, H11, H12, H13, H14,

            H3A e H3B

070309     Residui di filtrazione, assorbenti esauriti

            contaminati da composti orgnaici alogenati H04,

            H05, H06, H07, H10, H11, H12, H13, H14, H3A e H3B

070310     Altri residui di filtrazione, assorbenti esauriti

            H04, H05, H06, H07, H13, H14, H3A e H3B

0704       RIFIUTI DA PFFU DI PSTICIDI ORGANICI (TRANNE

            020105)

070401     Soluzioni acquose di lavaggio ed acque madri H04,

            H05, H06, H07, H08, H10, H11, H12, H13, H14

070403     Solventi organici alogenati, solzuioni di lavaggio

            ed acque madri H04, H05, H06, H07, H08, H10, H11,

            H12, H13, H14, H3A e H3B

070404     Altri solventi organici, soluzioni di lavaggio ed

            acque madri H04, H05, H06, H07, H08, H10, H11,

            H12, H13, H14, H3A e H3B

070407     Fondi di distillazione e residui di reazioni

            alogenati H04, H05, H06, H07, H08, H10, H11, H12,

            H13, H14, H3A e H3B

070408     Altri fondi di distillazione e residui di reazione

            H01, H02, H04, H05, H06, H07, H08, H10, H11, H12,

            H13, H14, H3A e H3B

070409     Residui di filtrazione, assorbenti esauriti

            contaminati da composti organici alogenati H01,

            H02, H04, H05, H06, H07, H08, H10, H11, H12, H13,

            H14, H3A e H3B

070410     Altri residui di filtrazione, assorbenti esauriti

            H04, H05, H06, H07, H08, H13, H14, H3A e H3B

0705       RIFIUTI DA PFFU DI PRODOTTI FARMACEUTICI

070501     Soluzioni acquose di lavaggio ed acque madri H04,

            H05, H06, H07, H08, H13, H14

070503     Solventi organici alogenati, soluzioni di lavaggio

            ed acque madri H04, H05, H06, H07, H08, H14, H3A e

            H3B

070504     Altri solventi orgnaici alogenati, sluzioni

            lavaggio ed acque madri H04, H05, H06, H07, H08,

            H13, H14, H3A e H3B

070507     Fondi di distillazione e residui di reazione

            alogenati H04, H05, H06, H07, H08, H14, H3A e H3B

070508     Altri fondi di distillazione e residui di reazione

            H04, H05, H06, H07, H08, H14, H3A e H3B

070509     Residui di filtrazione, assorbenti esauriti

            contaminati da composti organici alogenati H04,

            H05, H06, H07, H08, H13, H14, H3A e H3B

070510     Altri residui di filtrazione, assorbenti esauriti

            H04, H05, H06, H07, H08, H13, H14, H3A e H3B

0706       RIFIUTI DA PFFU DI CERE, GRASSI, SAPONI,

            DETERGENTI, DISINFETTANTI E COSMETICI

070601     Soluzioni acquose di lavaggio ed acque di lavaggio

            ed acque madri H04, H05, H06, H07, H08, H13, H14

070603     Solventi organici alogenati, soluzioni di lavaggio

            ed acque madri H04, H05, H06, H07, H08, H13, H14,

            H3A e H3B

070604     Altri solventi organici, soluzioni di lavaggio ed

            acque madri H04, H05, H06, H07, H08, H14, H3A e

            H3B

070607     Fondi di distillazione e residui di reazione

            alogenati H04, H05, H06, H07, H08, H13, H14, H3A e

            H3B

070608     Altri fondi di distillazione e residui di reazione

            H04, H05, H06, H07, H08, H13, H14, H3A e H3B

070609     Residui di filtrazione, assorbenti esauriti

            contaminati da composti organici alogenati H04,

            H05, H06, H07, H08, H13, H14, H3A e H3B

070610     Altri residui di filtrazione, assorbenti esauriti

            H04, H05, H06, H07, H08, H13, H14, H3A e H3B

0707       RIFIUTI DA PFFU DI PRODOTTI DELLA CHIMICA FINE E

            PRODOTTI CHIMICI NON SPECIFICATI ALTRIMENTI

070701     Soluzioni acquose di lavaggio ed acque madri H01,

            H02, H04, H05, H06, H07, H08, H10, H11, H12, H13,

            H14, H3A e H3B

070703     Solventi organici alogenati, soluzioni di lavaggio

            ed acque madri H01, H02, H04, H05, H06, H07, H08,

            H10, H11, H12, H13, H14, H3A e H3B

070704     Altri solventi organici, soluzioni di lavaggio ed

            acque madri H01, H02, H04, H05, H06, H07, H08,

            H10, H11, H12, H13, H14, H3A e H3B

070707     Fondi di distillazione e residui di reazione

            alogenati H01, H02, H04, H05, H06, H07, H08, H10,

            H11, H12, H13, H14, H3A e H3B

070708     Altri fondi di distillazione e residui di reazione

            H01, H02, H04, H05, H06, H07, H08, H10, H11, H12,

            H13, H14, H3A e H3B

070709     Residui di filtrazione, assorbenti esauriti

            contaminati da composti organici alogenati H01,

            H02, H04, H05, H06, H07, H08, H10, H11, H12, H13,

            H14, H3A e H3B

070710     Altri residui di filtrazione, assorbenti esauriti

            H01, H02, H04, H05, H06, H07, H08, H10, H11, H12,

            H13, H14, H3A e H3B

08         RIFIUTI DA PRODUZIONE, FORMULAZIONE, FORNITURA ED

            USO (PFFU) DI RIVESTIMENTI (PITTURE, VERNICI E

            SMALTI VETRATI), SIGILLANTI E INCHIOSTRI PER

            STAMPA

0801       RIFIUTI DA PFFU DI PITTURE E VERNICI

080101     Pitture e vernici di scarto contenenti solventi

            organici alogenati H04, H05, H06, H07, H08, H10,

            H11, H12, H13, H14, H3A e H3B

080102     Pitture e vernici di scarto contenenti solventi

            organici non alogenati H04, H05, H06, H07, H08,

            H10, H11, H12, H13, H14, H3A e H3B

080106     Fanghi derivanti da operazioni di scrostatura e

            sverniciatura contenenti solventi alogenati H04,

            H05, H06, H07, H08, H13, H14, H3A e H3B

080107     Fanghi provenienti da operazioni di scrostatura e

            sverniciatura non contenenti solventi alogenati

            H04, H05, H06, H07, H08, H13, H14, H3A e H3B

0803       RIFIUTI DA PFFU DI INCHIOSTRI PER STAMPA

080301     Inchiostri di scarto contenenti solventi alogenati

            H04, H05, H06, H07, H13, H14, H3A e H3B

080302     Inchiostri di scarto non contenenti solventi

            alogenati H04, H05, H06, H07, H13, H14, H3A e H3B

080305     Fanghi di inchiostri contenenti solventi alogenati

            H04, H05, H06, H07, H13, H14, H3A e H3B

080306     Fanghi di inchiostri non contenenti solventi

            alogenati H04, H05, H06, H07, H13, H14, H3A e H3B

08040      RIFIUTI DA PFFU DI ADESIVI E SIBILLANTI (INCLUSI

            PRODOTTI IMPERMEABILIZZANTI)

080401     Adesivi e sigillanti di scarto contenenti solventi

            alogenati H04, H05, H06, H07, H13, H14, H3A e H3B

080402     Adesivi e sigillanti di scarto non contenenti

            solventi alogenati H02, H04, H05, H06, H07, H13,

            H14, H3A e H3B

080405     Fanghi di adesivi e sigillanti contenenti solventi

            alogenati H04, H05, H06, H07, H13, H14, H3A e H3B

080406     Fanghi di adesivi e sigillanti non contenenti

            solventi alogenati H02, H04, H05, H06, H07, H13,

            H14, H3A e H3B

09         RIFIUTI DELL'INDUSTRIA FOTOGRAFICA

0901       RIFIUTI DELL'INDUSTRIA FOTOGRAFICA

090101     Soluzioni di sviluppo e attivanti a base acquosa

            H04, H05, H06, H08, H13, H14

090102     Soluzioni di sviluppo per lastre offset a base

            acquosa H04, H05, H06, H08, H13, H14

090103     Soluzioni di sviluppo a base acquosa H04, H05,

            H06, H08, H13, H14, H3A

090104     Soluzioni di fissaggio H04, H05, H06, H08, H14,

            H14

090105     Soluzioni di lavaggio e di lavaggio del fissatore

            H04, H05, H06, H08, H13, H14

090106     Rifiuti contenenti argento provenienti da

            trattamento in loco di rifiuti fotografici H06,

            H07, H14

10         RIFIUTI INORGANICI PROVENIENTI DA PROCESSI

            TERMICI

1001       RIFIUTI DI CENTRALI TERMICHE ED ALTRI IMPIANTI

            TERMICI (ECCETTO 190000)

100104     Ceneri leggere di olio H13

100109     Acido solforico H04, H08

1003       RIFIUTI DELLA METALLURGIA TERMICA DELL'ALLUMINIO

100301     Catrami ed altri rifiuti contenenti carbone dalla

            produzione degli anodi H04, H06, H07, H13, H14,

            H3A

100303     Rifiuti di schiumatura H13, H14, H3A e H3B

100304     Scorie di prima fusione/scorie bianche H04, H05,

            H13, H14

100307     Rivestimenti di carbone usati H04, H05, H12, H13,

            H14

100308     Scorie saline di seconda fusione H04, H05, H06,

            H12, H13, H14

100309     Scorie nere di seconda fusione H04, H05, H06, H12,

            H13, H14

100310     Rifiuti provenienti da trattamento di scorie

            saline o di scorie nere H04, H05, H06, H12, H13,

            H14

1004       RIFIUTI DELLA METALLURGIA TERMICA DEL PIOMBO

100401     Scorie (prima e seconda fusione) H04, H05, H06,

            H13, H14

100402     Incrostazioni e loppe (prima e seconda fusione)

            H04, H05, H06, H13, H14

100403     Arsenato di calcio H04, H05, H06, H13, H14

100404     Polveri dai gas efffluenti da camino H04, H05,

            H06, H13, H14, H3A

100405     Altre polveri e particolato H04, H05, H06, H14,

            H3A

100406     Rifiuti derivanti dal trattamento fumi H04, H05,

            H06, H13, H14

100407     Fanghi derivanti dal trattamento fumi H04, H05,

            H06, H13, H14

1005       RIFIUTI DELLA METALLURGIA TERMICA DELLO ZINCO

100501     Scorie (prima e seconda fusione) H04, H05, H13

100502     Scorie e residui di cimatura (di prima e seconda

            fusione) H04, H05, H13

100503     Polveri dai gas effluenti da camino H04, H05, H07,

            H13, H3A

100505     Rifiuti solidi derivanti dal trattamento fumi H04,

            H05, H07, H13

100506     Fanghi derivanti dal trattamento dei fumi H04,

            H05, H07, H13, H14, H3A

1006       RIFIUTI DELLA METALLURGIA TERMICA DEL RAME

100603     Polveri dai gas effluenti da camino H04, H05, H06,

            H13

100605     Rifiuti provenienti da raffinazione elettrolitica

            H04, H05, H13

100606     Rifiuti dei trattamenti ad umido dei fumi H04,

            H06, H13

10067      Rifiuti dei trattamenti a secco dei fumi H04, H05,

            H06, H13

11         RIFIUTI INORGANICI CONTENENTI METALLI PROVENIENTI

            DAL TRATTAMENTO E RICOPERTURA DI METALLI,

            IDROMETALLURGIA NON FERROSA

1101       RIFIUTI LIQUIDI E FANGHI DAL TRATTAMENTO E

            RICOPERTURA DI METALLI (AD ESEMPIO PROCESSI

            GALVANICI, ZINCATURA, DECAPAGGIO, INCISIONE,

            FOSFATAZIONE, SGRASSAGGIO CON ALCALI)

110101     Soluzioni alcaline da cianuri contenenti metalli

            pesanti tranne cromo H04, H05, H06, H08, H12, H13

110102     Soluzioni alcaline da cianuri non contenenti

            metalli pesanti H04, H05, H06, H08, H12, H13

110103     Rifiuti contenenti cromo da cianuri H04, H05, H06,

            H08, H12, H13

110105     Soluzioni acide di decapaggio H04, H05, H06, H07,

            H08, H13

110106     Acidi non specificati altrimenti H04, H05, H07,

            H08, H13

110107     Alcali non specificati altrimenti H04, H05, H07,

            H08, H13

110108     Fanghi di fosfatazione H04, H05, H08, H13, H14

1102       RIFIUTI E FANGHI DA PROCESSI IDROMETALLURGICI DI

            METALLI NON FERROSI

110202     Rifiuti da processi idrometallurgici dello zinco

            (compresi jarosite, goethite) H04, H05, H06, H08,

            H13

1103       RIFIUTI E FANGHI DA PROCESSI DI TEMPRA

110301     Rifiuti contenenti cianuri H04, H05, H06, H12,

            H13, H14

110302     Altri rifiuti H04, H05, H06

12         RIFIUTI DI LAVORAZIONE E DI TRATTAMENTO

            SUPERFICIALE DI METALLI E PLASTICA

1201       RIFIUTI DI LAVORAZIONE (FORGIATURA, SALDATURA,

            STAMPAGGIO, TRAFILATURA, SMUSSAMENTO,

            PERFORAZIONE, TAGLIO, TRONCATURA E LIMATURA)

120106     Oli esauriti per macchinari contenenti alogeni

            (non emulsionati) H04, H05, H06, H07, H13, H14,

            H3A e H3B

120107     Oli esauriti per macchinari non contenenti alogeni

            (non emulsionati) H04, H05, H06, H07, H13, H14,

            H3A e H3B

120108     Emulsioni esauste per macchinari contenenti

            alogeni H04, H05, H06, H07, H13, H14, H3A e H3B

120109     Emulsioni esauste per macchinari non contenenti

            alogeni H04, H05, H06, H13, H14, H3A e H3B

120110     Oli sintetici per macchinari H04, H05, H13, H14,

            H3A e H3B

120111     Fanghi di lavorazione H04, H05, H06, H07, H13,

            H14, H3A e H3B

120112     Grassi e cere esauriti H04, H05, H13, H14, H3A

1203       RIFIUTI DI PROCESSI DI SGRASSATURA AD ACQUA E

            VAPORE (TRANNE 110000)

120301     Soluzioni acquose di lavaggio H04, H05, H08, H14

120302     Rifiuti di sgrassatura a vapore H04, H05, H08,

            H14

13         OLI ESAURITI (TRANNE GLI OLI COMMESTIBILI 050000 E

            120000)

1301       OLI ESAURITI DA CIRCUITI IDRAULICI E FRENI

130101     Oli per circuiti idraulici contenenti PCD e PCT

            H05, H05, H06, H07, H10, H11, H12, H13, H14

130102     Altri oli per circuiti idraulici (non emulsioni)

            contenenti composti organici clorurati H05, H05,

            H06, H07, H10, H11, H12, H13, H14

130103     Altri oli per circuiti idraulici (non emulsioni)

            non contenenti composti organici clorurati H04,

            H05, H06, H07, H14, H3B

130104     Emulsioni contenenti composti organici clorurati

            H05, H05, H06, H07, H10, H11, H12, H13, H14

130105     Emulsioni non contenenti composti organici

            clorurati H04, H05, H06, H07, H13, H14

130106     Oli per circuiti idraulici a formulazione

            esclusivamente minerale H04, H05, H06, H13, H14,

            H3B

130107     Altri oli per circuiti idraulici H04, H05, H06,

            H13, H14, H3B

130108     Oli per freni H04, H05, H06, H07, H08, H13, H14,

            H3B

1302       OLI ESAURITI DA MOTORI, TRASMISSIONI ED

            INGRANAGGI

130201     Oli esauriti da motore, trasmissioni ed ingranaggi

            contenenti composti organici clorurati H04, H05,

            H06, H07, H08, H10, H11, H12, H13, H14, H3A e H3B

130202     Oli esauriti da motore, trasmissioni ed ingranaggi

            non contenenti composti organici clorurati H04,

            H05, H06, H07, H08, H13, H13, H3A e H3B

130203     Altri oli da motori, trasmissioni e ingranaggi

            H04, H05, H06, H07, H08, H13, H14, H3A e H3B

1303       OLI ISOLANTI E DI TRASMISSIONE DI CALORE ESAURITI

            ED ALTRI LIQUIDI

130301     Oli isolanti e di trasmissione di calore esauriti

            ed altri liquidi contenenti PCB e PCT H04, H05,

            H06, H07, H10, H11, H13, H14, H3A e H3B

130302     Altri oli isolanti e di trasmissione di calore ed

            altri liquidi contenenti composti organici

            clorurati H04, H05, H06, H07, H10, H11, H13, H14

130303     Oli isolanti e di trasmissione di calore ed altri

            liquidi non contenenti composti organici clorurati

            H04, H05, H06, H07, H13, H14, H3B

130304     Oli isolanti e termoconduttori ed altri liquidi a

            formulazione sintetica H04, H05, H06, H07, H13,

            H14

130305     Oli isolanti e termoconduttori a formulazione

            minerale H04, H05, H06, H07, H13, H14, H3B

1304       OLI DI CALA

130401     Oli di cala da navigazione interna H04, H05, H06,

            H07, H08, H13, H14, H3A e H3B

130402     Oli da cala derivanti dalle fognature dei moli

            H04, H05, H06, H07, H08, H14, H3A e H3B

130403     Oli di cala da altre navigazioni H04, H05, H06,

            H07, H08, H13, H14, H3A e H3B

1305       PRODOTTI DI SEPARAZIONE OLIO/ACQUA

130501     Solidi di separazione olio/acqua H04, H05, H06,

            H07, H08, H13, H14

130502     Fanghi di separazione olio/acqua H04, H05, H06,

            H07, H08, H13, H14, H3B

130503     Fanghi da collettori H04, H05, H06, H07, H08, H13,

            H14

130504     Fanghi o emulsioni da dissalatori H04, H05, H06,

            H07, H13, H14

13505      Altre emulsioni H04, H05, H06, H07, H13, H14

1306       ALTRI RIFIUTI OLEOSI NON SPECIFICATI ALTRIMENTI

130601     Altri rifiuti oleosi non specificati altrimenti

            H04, H05, H06, H07, H08, H10, H13, H14, H3B

14         RIFIUTI DI SOSTANZE ORGANICHE UTILIZZATE COME

            SOLVENTI (TRANNE 070000 E 080000)

1401       RIFIUTI DI SGRASSAGGIO DI METALLI E MANUTENZIONE

            DI APPARECCHIATURA

140101     Clorofluorocarburi (CFC) H04, H05, H14

140102     Altri solventi alogenati e miscele solventi H04,

            H05, H06, H07, H13, H14, H3A e H3B

140103     Altri solventi e miscele solventi H04, H05, H06,

            H07, H13, H14, H3A e H3B

140104     Miscele acquose contenenti solventi alogenati H04,

            H05, H06, H14, H3A e H3B

140105     Miscele acquose non contenenti solventi alogenati

            H04, H05, H06, H14, H3A e H3B

140106     Fanghi o rifiuti solidi contenenti solventi

            alogenati H04, H05, H06, H07, H13, H14, H3A e H3B

140107     Fanghi o rifiuti solidi non contenenti solventi

            alogenati H04, H05, H06, H07, H13, H14, H3A e H3B

1402       RIFIUTI DALLA PULIZIA DEI TESSUTI

140201     Solventi alogenati e miscele di solventi H04, H05,

            H06, H07, H13, H14, H3A e H3B

140202     Miscele di solventi o liquidi organici non

            contenenti solventi alogenati H04, H05, H07, H13,

            H14, H3A e H3B

140203     Fanghi o rifiuti solidi contenenti solventi

            alogenati H04, H05, H06, H13, H14, H3A e H3B

140204     Fanghi o rifiuti solidi contenenti altri solventi

            H04, H05, H07, H13, H14, H3A e H3B

1403       RIFIUTI DELL'INDUSTRIA ELETTRONICA

140301     Clorofluorocarburi (CFC) H04, H05, H14, H3A e H3B

140302     Altri solventi alogenati H04, H05, H06, H07, H13,

            H14, H3A e H3B

140303     Solventi o miscele di solventi non contenenti

            solventi alogenati H04, H05, H07, H13, H14, H3A e

            H3B

140304     Fanghi o rifiuti solidi contenenti solventi

            alogenati H04, H05, H06, H07, H13, H14, H3A e H3B

140305     Fanghi o rifiuti contenenti altri solventi H04,

            H05, H13, H14, H3A e H3B

1404       RIFIUTI DA REFRIGERANTI E PROPELLENTI DI

            SCHIUMA/AEROSOL

140401     Clorofluorocarburi (CFC) H04, H05, H14, H3A e H3B

140402     Altri solventi alogenati e miscele di solventi

            H04, H05, H06, H07, H13, H14, H3A e H3B

140403     Altri solventi o miscele di solventi H04, H05,

            H06, H07, H14, H14, H3A e H3B

140404     Fanghi o rifiuti solidi contenenti solventi

            alogenati H04, H05, H06, H07, H13, H14, H3A e H3B

140405     Fanghi o rifiuti solidi contenenti altri solventi

            H04, H05, H14, H14, H3A e H3B

1405       RIFIUTI DA RECUPERO DI SOLVENTI E REFRIGERANTI

            (fondi di distillazione)

140501     Clorofluorocarburi (CFC) H04, H05, H14

140502     Altri solventi alogenati e miscele di solventi

            H04, H05, H06, H07, H13, H14, H3B

140503     Altri solventi e miscele di solventi H04, H05,

            H07, H13, H14, H3A e H3B

140504     Fanghi contenenti solventi alogenati H04, H05,

            H06, H13, H14, H3B

140505     Fanghi contenenti altri solventi H04, H05, H13,

            H14, H3A e H3B

16         RIFIUTI NON SPECIFICATI ALTRIMENTI NEL CATALOGO

1602       APPARECCHIATURE O PARTI DI APPARECCHIATURE FUORI

            USO

160201     Trasformatori o condensatori contenenti PCB o PCT

            H04, H05, H06, H07, H08, H10, H11, H13, H14

1604       RIFIUTI ESPLOSIVI DI SCARTO

160401     Munizioni di scarto H01, H02, H04, H05, H06, H07,

            H08, H3A e H3B

160402     Fuochi artificiali H01, H02, H04, H05, H06, H07,

            H08, H3A e H3B

160403     Altri rifiuti esplosivi di scarto H01, H02, H04,

            H05, H06, H07, H08, H3A e H3B

1606       BATTERIE ED ACCUMULATORI

160601     Accumulatori al piombo H04, H05, H06, H08, H13

160602     Accumulatori al nichel-cadmio H04, H05, H06, H08,

            H13

160603     Pile a secco al mercurio H05, H06, H13

160606     Elettroliti da pile e accumulatori H04, H05, H08,

            H13, H14, H3A

1607       RIFIUTI DELLA PULIZIA DI SERBATOIO PER TRASPORTO E

            STOCCAGGIO (TRANNE 050000 E 120000)

160701     Rifiuti della pulizia di cisterne di navi

            contenenti prodotti chimici H01, H02, H04, H07,

            H13, H14, H3A e H3B

160702     Rifiuti della pulizia di cisterne di navi

            contenenti oli H01, H02, H04, H05, H07, H13, H14,

            H3A e H3B

160703     Rifiuti della pulizia di vagoni cisterne ed

            autocisterne contenenti oli H01, H02, H04, H05,

            H07, H14, H3A e H3B

160704     Rifiuti della pulizia di vagoni cisterne ed

            autocisterne contenenti prodotti chimici H01, H02,

            H04, H05, H07, H08, H13, H14, H3A e H3B

160705     Rifiuti della pulizia di serbatoi di stoccaggio

            contenenti prodotti chimici H01, H02, H05, H07,

            H08, H13, H14, H3A e H3B

160706     Rifiuti della pulizia di serbatoi di stoccaggio

            contenenti oli H01, H04, H05, H13, H14, H3A e H3B

17         RIFIUTI DI COSTRUZIONI E DEMOLIZIONI (COMPRESA LA

            COSTRUZIONE DI STRADE)

1706       MATERIALE ISOLANTE

1706       Materiali isolanti contenenti amianto H04, H05,

            H07, H11, H13, H14

18         RIFIUTI DI RICERCA MEDICA E VETERINARIA (TRANNE I

            RIFIUTI DI CUCINA E DI RICOSTRUZIONE CHE NON

            DERIVINO DIRETTAMENTE DA LUOGHI DI CURA)

1801       RIFIUTI DA MATERNITA', DIAGNOSI E PREVENZIONE

            DELLE MALATTIE NEGLI UOMINI

180103     Altri rifiuti la cui raccolta e smaltimento

            richiede precauzioni in funzione della prevenzione

            di infezioni H09

1802       RIFIUTI DELLA RICERCA, DIAGNOSI, TRATTAMENTO E

            PREVENZIONE DELLE MALATTIE NEGLI ANIMALI

180202     Altri rifiuti la cui raccolta e smaltimento

            richiede precauzioni particolari in funzione della

            prevenzione di infezioni H09

180204     Sostanze chimiche di scarto H05, H06, H07, H09,

            H10, H11, H13, H3A e H3B

19         RIFIUTI DA IMPIANTI DI TRATTAMENTO RIFIUTI,

            IMPIANTI DI TRATTAMENTO ACQUE REFLUE FUORI SITO E

            INDUSTRIE DELL'ACQUA

1901       RIFIUTI DA INCENERIMENTO O PIROLISI DI RIFIUTI

            URBANI ED ASSIMILABILI DA COMMERCIO, INDUSTRIE ED

            ISTITUZIONI

190103     Ceneri leggere H04, H05, H07, H10, H11, H13, H14

190104     Polveri di caldaie H04, H05, H13, H14

190105     Residui di filtrazione prodotti dagli impianti di

            trattamento dei fumi H04, H05, H06, H07, H08, H13,

            H14

190106     Acque reflue da trattamento dei fumi ed altre

            acque reflue H04, H05, H08, H13, H14

190107     Rifiuti solidi derivanti dal trattamento fumi H04,

            H05, H06, H07, H13, H14

190110     Carbone attivo esaurito dal trattamento dei fumi

            H04, H06, H07, H13, H14

1902       RIFIUTI DA TRATTAMENTI CHIMICO/FISICI SPECIFICI DI

            RIFIUTI INDUSTRIALI (AD ESEMPIO DECROMATAZIONE,

            DECIANIZZAZIONE NEUTRALIZZAZIONE)

190201     Fanghi di idrossidi di metalli ed altri fanghi da

            trattamento di precipitazione dei metalli H04,

            H05, H06, H07, H12, H13, H14

1904       RIFIUTI VETRIFICATI E RIFIUTI DI VETRIFICAZIONE

190402     Ceneri leggere ed altri rifiuti di trattamento dei

            fumi H04, H05, H13

190403     Fase solida non vetrificata H05, H13

1908       RIFIUTI DA IMPIANTI DI TRATTAMENTO DELLE ACQUE

            REFLUE NON SPECIFICATI ALTRIMENTI

190803     Grassi ed oli da separatori olio/acqua H05, H13,

            H14, H3B

190806     Resine di scambio ionico sature od usate H04, H05,

            H08, H13

190807     Soluzioni e fanghi di rigenerazione delle resine a

            scambio ionico H04, H05, H07, H08, H13, H14, H3A e

            H3B

20         RIFIUTI SOLIDI URBANI ED ASSIMILABILI DA

            COMMERCIO, INDUSTRIA ED ISTITUZIONI INCLUSI I

            RIFIUTI DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA

2001       RACCOLTA DIFFERENZIATA

200112     Vernici, inchiostri, adesivi H04, H05, H06, H07,

            H13, H14, H3A e H3B

200113     Solventi H04, H05, H06, H07, H13, H14, H3A e H3B

200117     Prodotti fotochimici H04, H05, H08, H13, H14

200119     Pesticidi H05, H06, H07, H08, H10, H12, H13, H14

200121     Tubi fluorescenti ed altri rifiuti contenenti

            mercurio H05, H06, H13, H14, H3A e H3B

 


[1] Adottato dal Ministro dell'ambiente di concerto con i Ministri dell'industria, del commercio e dell'artigianato, della sanità e dei trasporti e della navigazione.

[2] Lettera così modificata dall'art. 190 del D.Lgs. 3 aprile 2006, n. 152.

[3] Allegato soppresso dall'art. 1 della Direttiva 9 aprile 2002.