§ 1.4.238 - L.R. 7 luglio 2020, n. 15.
Norme in materia di nomine e designazioni di competenza regionale.


Settore:Codici regionali
Regione:Sicilia
Materia:1. assetto istituzionale e organi statutari
Capitolo:1.4 personale e organizzazione degli uffici
Data:07/07/2020
Numero:15


Sommario
Art. 1.  Requisiti per le nomine commissariali.
Art. 2.  Modifiche all'articolo 6 della legge regionale 20 aprile 1976, n. 35.
Art. 3.  Norma finale.


§ 1.4.238 - L.R. 7 luglio 2020, n. 15.

Norme in materia di nomine e designazioni di competenza regionale.

(G.U.R. 10 luglio 2020, n. 38 - S.O. n. 23)

 

Art. 1. Requisiti per le nomine commissariali.

1. I commissari straordinari degli enti, aziende, agenzie e altri organismi pubblici controllati, finanziati, vigilati o istituiti dalla Regione devono possedere i medesimi requisiti previsti dalla normativa vigente per la nomina dei rispettivi organi titolari.

 

     Art. 2. Modifiche all'articolo 6 della legge regionale 20 aprile 1976, n. 35.

1. Al comma 2 bis dell'articolo 6 della legge regionale 20 aprile 1976, n. 35 e successive modifiche ed integrazioni, dopo le parole "dei dirigenti e dei funzionari direttivi della Regione siciliana, in servizio" sono aggiunte le parole "a tempo indeterminato".

 

     Art. 3. Norma finale.

1. La presente legge sarà pubblicata nella Gazzetta ufficiale della Regione siciliana.

2. È fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge della Regione.